PIVACY POLICY

DONANEWSLETTER

Informativa Privacy per l’Associazione Tremori ETS

Premessa

L’Associazione Tremori ETS (di seguito “Associazione”) è impegnata a garantire la protezione dei dati personali dei propri membri e di chiunque interagisca con essa. La presente informativa privacy (di seguito “Informativa”) descrive come l’Associazione raccoglie, utilizza e condivide i dati personali, in conformità al Regolamento Europeo 2016/679 (di seguito “GDPR”) e alla normativa italiana applicabile.

Titolare del trattamento

Il titolare del trattamento dei dati personali è l’Associazione Tremori ETS, con sede in [Indirizzo completo dell’associazione]. L’Associazione può essere contattata per qualsiasi questione relativa al trattamento dei dati personali all’indirizzo email community@tremori.org o al numero di telefono +39 351438331.

Tipi di dati personali raccolti

L’Associazione raccoglie i seguenti tipi di dati personali:

  • Dati anagrafici: nome, cognome, data di nascita, luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza, numero di telefono, indirizzo email.
  • Dati sensibili: in alcuni casi, l’Associazione potrebbe trattare anche dati personali sensibili, come quelli relativi allo stato di salute, se strettamente necessari per le finalità di seguito specificate.
  • Dati relativi all’appartenenza all’associazione: data di iscrizione, quota associativa versata, incarichi ricoperti all’interno dell’associazione.
  • Dati di navigazione: l’indirizzo IP, il tipo di browser e di dispositivo utilizzati, le pagine visitate, le informazioni di geolocalizzazione (solo se l’utente ha acconsentito).

Finalità del trattamento

L’Associazione tratta i dati personali per le seguenti finalità:

  • Gestione del rapporto associativo: iscrizione all’associazione, pagamento della quota associativa, partecipazione ad eventi e iniziative dell’associazione, comunicazione con i membri.
  • Attività di fundraising: raccolta fondi per il sostegno delle attività dell’associazione.
  • Adempimenti di obblighi legali e fiscali.
  • Invio di comunicazioni informative e promozionali: newsletter, inviti a eventi, materiale informativo sulle attività dell’associazione.
  • Profilazione: per personalizzare le comunicazioni e le proposte associative in base agli interessi manifestati dall’utente.

Base giuridica del trattamento

Il trattamento dei dati personali è basato sui seguenti presupposti giuridici:

  • Consenso: il consenso dell’utente è richiesto per il trattamento dei dati personali sensibili, per l’invio di comunicazioni informative e promozionali via email o SMS, per la profilazione.
  • Esecuzione di un contratto: il trattamento dei dati personali è necessario per l’adempimento degli obblighi contrattuali derivanti dall’adesione all’associazione.
  • Legittimo interesse: il trattamento dei dati personali è necessario per perseguire i legittimi interessi dell’Associazione, quali ad esempio la tutela dei propri diritti in sede giudiziaria, la promozione delle proprie attività, il miglioramento dei propri servizi.

Modalità di trattamento

I dati personali sono trattati prevalentemente con strumenti elettronici, mediante l’utilizzo di software gestionali e di posta elettronica. I dati sono conservati in archivi cartacei e informatici, con adeguate misure di sicurezza per prevenire la perdita, l’uso improprio e l’accesso non autorizzato.

Periodo di conservazione dei dati

I dati personali sono conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario al perseguimento delle finalità per le quali sono stati raccolti e, comunque, in conformità ai termini di legge.

Condivisione dei dati

I dati personali possono essere condivisi con i seguenti soggetti:

  • Personale interno dell’Associazione: i dati sono accessibili al personale autorizzato dell’Associazione che ne ha bisogno per svolgere le proprie mansioni.
  • Fornitori di servizi: l’Associazione può avvalersi di fornitori di servizi esterni per il trattamento dei dati personali, ad esempio per la gestione della posta elettronica o per l’invio di comunicazioni informative. I fornitori di servizi sono tenuti a trattare i dati personali in conformità alle istruzioni dell’Associazione e alle misure di sicurezza previste dalla legge.
  • Autorità competenti: i dati personali possono essere comunicati alle autorità competenti per adempiere ad obblighi di legge o per il perseguimento di un interesse legittimo dell’Associazione.
it_ITItalian